Regione Veneto

CORONAVIRUS - Comunicato di Sabato 29 febbraio 2020- ore 12.15

Pubblicata il 29/02/2020
Dal 29/02/2020 al 29/02/2020

Sabato 29 febbraio - Ore 12.15

1) Pubblicato il Decreto-legge recante misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori, imprese e turismo a causa dell'emergenza epidemiologica da COVID-19

E' stato pubblicato il Decreto legge contenenti le misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori, imprese e turismo.

Le misure disciplinano la sospensione di termini e versamente, misure in materia di lavoro, ulteriori misure urgenti, la conservazionde di validità dell'anno scolastico, il contrasto alla diffusione di agenti virali trasmissibili.
In particolare l'art. 29 dispone che "A seguito dell'adozione di misure statali di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 è esclusa la possibilità di adozione da parte del Sindaco di ordinanze contingibili ed urgenti comunque dirette a fronteggiare l'emergenza suddetta".

L'Amministrazione Comunale è in attesa di ricevere l'ordinanza della Regione sulla data di riapertura delle scuole.
In allegato il testo integrale del Decreto Legge.

2) Con proprio comunicato delle ore 11.00 l'ULSS 8 - BERICA comunica quanto segue:

DATI AGGIORNATI

- CASI POSITIVI AD OGGI: 4;

Individuato un ulteriore caso nell'area sud della provincia, relativo a nostro residente, che lavora fuori provincia.

Le 4 persone sono in isolamento domiciliare, in buone condizioni di salute, seguite dai servizi aziendali.

I casi sono correlati ai cluster già noti, non ci sono nuovi focolai nel nostro territorio.

- Tamponi eseguiti: 161;

- Tamponi negativi: 152;

- Tamponi in attesa: 5;

- Tamponi eseguiti nella giornata del 28/02/2020: 5

- Ricoverati: nessuno.

INDICAZIONI

Si ribadisce la necessità di garantire massima riservatezza e rispetto della privacy per i casi positivi identificati ieri e per gli eventuali casi futuri.

In giornata viene trasmessa alle amministrazioni nota con indicazioni per la sanificazione delle scuole e degli edifici pubblici.

- invitare sempre nel caso di situazione sospetta a contattare telefonicamente il proprio medico di base. Se necessario, l'utente verrà invitato a contattare il numero verde 800 277 067 dove gli operatori inquadreranno la situazione specifica e proseguiranno al percorso più appropriato.

- eventuali trasferimenti in ospedale vanno definiti attraverso il 118;

- si invita a recarsi nelle strutture sanitarie con un solo accompagnatore

 

INFORMAZIONI

Numero verde aziendale 800277067 attivo anche sabato e domenica 8-20

- E' stato attivato il pre-filtro in tutti i Pronto Soccorso dell'Azienda garantendo la separazione dei percorsi dei casi sospetti.

- Operativa in piena autonomia presso la Microbiologia del San Bortolo la diagnostica del Covid 19;

- Si ricorda che le visite ai degenti sono limitate ad un solo visitatore;

- Siamo in attesa di ricevere l'ordinanza della Regione sulla data di riapertura delle scuole.

 

Si ringrazia l'ULSS 8 - Berica per quanto realizzato e messo in campo.

IL SINDACO


Allegati

Nome Dimensione
Allegato 1915.pdf-1.pdf 278.79 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto