Regione Veneto

CORONAVIRUS - Comunicato di Domenica 8 Marzo 2020- ore 11.00 - DPCM 8/3/2020

Pubblicata il 08/03/2020
Dal 08/03/2020 al 04/04/2020

Pubblicato il DPCM 8 marzo 2020 - Domenica 8 marzo 2020. Ore 11.00

È stato firmato nella notte il nuovo DPCM 08.03.2020 relativo al coronavirus Covid 19 -

ATTENZIONE ALLE NUOVE DISPOSIZIONI

In tutto il territorio nazionale, per il contenimento del diffondersi del virus:

- sono sospese manifestazioni ed eventi;

- sospese attività di pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse, discoteche e locali assimilati;

- sospesa l'apertura dei musei;

- obbligo dei gestori di bar e servizi di ristorazione di far rispettare la distanza interpersonale di un metro, con sanzione della sospensione dell'attività in caso di violazione;

- si raccomanda agli altri esercizi commerciali, all'aperto e al chiuso, di adottare misure idonee ad evitare assembramenti di persone;

- sospesi eventi e competizioni sportive mentre sono consentiti gli allenamenti a porte chiuse. Associazioni e società sportive sono tenute ad effettuare i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus tra atleti, tecnici e dirigenti;

- sospesi fino al 15 MARZO i servizi educativi per l'infanzia e le attività didattiche di ogni ordine e grado. I dirigenti scolastici attivano modalità di didattica a distanza;

- è vietato agli accompagnatori di pazienti permanere nelle aree d'attesa e accettazione in pronto soccorso;

- accesso limitato a parenti e visitatori di RSA, hospice e strutture residenziali per anziani e assimilati;

- le modalità di lavoro agile possono essere applicate dai datori di lavoro a ogni rapporto di lavoro subordinato;

- si raccomanda ai datori di lavoro di favorire la fruizione di ferie o congedo ordinario;

- l'apertura ai luoghi di culto deve garantire la distanza interpersonale di un metro, sospese le cerimonie civili e religiose, comprese quelle funebri;

- divieto assoluto di mobilità dalla propria dimora per i soggetti sottoposti a quarantena.

Il decreto entra in vigore oggi, dal momento di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Le misure rimarranno valide fino al 3 aprile.

In allegato il testo integrale del Decreto.

Settore Protezione Civile


Allegati

Nome Dimensione
Allegato DPCM_20200308 (1)-1.pdf 3.37 MB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto