Regione Veneto

Comunicato di Domenica 17 Maggio 2020 ore 18:00 - Bollettino ULSS 8 - Berica; Regione Veneto - Linee Guida Riapertura Attività Produttive.

Pubblicata il 17/05/2020
Dal 17/05/2020 al 30/06/2020

1. Bollettino ULSS 8 - Berica - 17 maggio 2020.

Con proprio bollettino l'ULSS 8 - BERICA comunica quanto segue:

SI RICORDA DI NON CHIAMARE IL 118 PER INFORMAZIONI - IL 118 È ATTIVO SOLO PER SITUAZIONI DI URGENZA/EMERGENZA;

È attivo il numero aziendale per informazioni su infezione da Coronavirus 339 87 42 091 - dal lunedì al venerdì -dalle ore 09.00 alle ore 12.00

DATI AGGIORNATI:

- Tamponi eseguiti: 34477 (+1183 rispetto a ieri);

- Test sierologici: 12529 (=)

- Tamponi positivi: 1302 (+1);

- Guariti (negativizzati): 806 (+15);

- Pazienti ricoverati: 22 (=);

- Pazienti in sorveglianza attiva: 320  (=);

- Pazienti in sorveglianza passiva: 369 (=);

- Dimessi: 219 (+5);

- Decessi: 1.

.L'Amministrazione Comunale rinnova il ringrazianento a tutti i medici, alla Direzione Sanitaria, al Personale infermieristico ed agli Operatori Socio Sanitari, per come stanno affrontando con professionalità e dedizione, l'emergenza coronavirus.

Nel Comune di Sarego si registrano due nuove guarigioni, un paziente è stato dimesso dall'ospedale. e nessun caso positivo rispetto alla giornata di ieri.

Con profondo dolore si comunica la perdita di un ospite della casa di riposo.
Complessivamente 61 sono i casi positivi registrati nel nostro Comune;

12 (purtroppo) le persone decedute;

15 le persone guarite;

34 le persone ancora positive, di cui 2 ricoverate in ospedale.
a loro il nostro augurio di cuore di pronta guarigione.

L'Amministrazione segue costantemente l'evoluzione della situazione.

2. Regione Veneto - Linee Guida Riapertura Attività Produttive.

In attesa della nuova ordinanza che il presidente Luca Zaia firmerà dopo la pubblicazione del DPCM 17 maggio 2020 (al momento in attesa di pubblicazione), la Regione Veneto ha diffuso le "Linee di indirizzo per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative.
Le schede tecnichecontengono indirizzi operativi specifici validi per i singoli settori di attività, finalizzati a fornire uno strumento sintetico e immediato di applicazione delle misure di prevenzione e contenimento di carattere generale, per sostenere un modello di ripresa delle attività economiche e produttive compatibile con la tutela della salute di utenti e lavoratori.
In particolare, in ogni scheda sono integrate le diverse misure di prevenzione e contenimento riconosciute a livello scientifico per contrastare la diffusione del contagio, tra le quali: norme comportamentali, distanziamento sociale e contact tracing».

Le schede tecniche riguardano:

• RISTORAZIONE
• ATTIVITÀ TURISTICHE (balneazione)
• STRUTTURE RICETTIVE
• SERVIZI ALLA PERSONA (parrucchieri ed estetisti)
• COMMERCIO AL DETTAGLIO
• COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PUBBLICHE (mercati, fiere e mercatini degli hobbisti)
• UFFICI APERTI AL PUBBLICO
• PISCINE
• PALESTRE
• MANUTENZIONE DEL VERDE
• MUSEI, ARCHIVI E BIBLIOTECHE

In allegato la versione in pdf delle Linee guida.

L'Amministrazione Comunale


Allegati

Nome Dimensione
Allegato RIAPERTURE_VENETO.pdf 5.69 MB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto