Regione Veneto

SAREGO INCONTRA IL CAMPIONE PARALIMPICO ANDREA DEVICENZI

Pubblicata il 30/08/2020
Dal 15/09/2020 al 15/12/2020

SAREGO INCONTRA ANDREA DEVICENZI
Il Campione paralimpico percorrerà la via Postumia da Aquileia a Genova e il prossimo 15 settembre incontrerà la comunità di Sarego   

Sarego è pronta a incontrare il Campione paralimpico Andrea Devicenzi, impegnato in una delle sue eroiche imprese. L’atleta originario di Martignana di Po, in provincia di Cremona, percorrerà la via Postumia da Aquileia a Genova in 47 tappe a partire da venerdì 21 agosto con la sua gamba e le due stampelle katana. Il cammino non sarà soltanto un’avventura sportiva, ma ha l’obiettivo di far conoscere anche il territorio percorso.   

Sarego avrà la fortuna di essere attraversata nella diciannovesima tappa del suo viaggio, martedì 15 settembre 2020. Alle ore 11:00 Devicenzi attraverserà le colline di Sarego e sarà scortato, in questo tratto di strada, dal sindaco Roberto Castiglion, dalla giunta e da alcuni cittadini. Anche le scuole saranno coinvolte per percorrere un breve tratto di strada insieme. Alle 20:30, invece, presso la sala Civica di Sarego si terrà un incontro informativo con l’atleta – che è anche coach e motivatore - per conoscere la via Postumia, che collega Budapest a Santiago di Compostela. Verranno svelati progetti, tradizioni e testimonianze legato a questo percorso e alla disabilità nello sport”.    

“Abbiamo l’enorme opportunità di incontrare Andrea Devicenzi - afferma l’assessore a Sport e Turismo, Veronica Dalla Pria – un atleta portavoce dei grandi valori dello sport e in grado di aiutarci anche in un percorso di crescita personale. Attraverso il suo cammino non solo promuove salute e prevenzione, ma territori e culture. Anche Sarego viene attraversato dalla via Postumia che passa nella zona collinare e rappresenta un’opportunità per il turismo lento; in tutta Italia si sta sviluppando una rete di cammini e sempre più persone stanno sposando queste nuove modalità di viaggio. Le motivazioni per mettersi in cammino possono essere le più disparate, ma rimane un collegamento con la terra che dobbiamo proteggere. Questo tipo di esperienza è un modo per mettersi in gioco, vivendo una vacanza indimenticabile”.
   
Durante il suo percorso, Andrea Devicenzi raccoglierà storie e testimonianze delle persone, per raccontare le zone attraversate. Ad immortalare il suo viaggio ci sarà il video maker Luca Rovelli. Nel suo cammino saranno attraversati 9 siti Unesco, 6 regioni e territori dal valore artistico ed eno-gastronomico ineguagliabili.  

Allegati

Nome Dimensione
Allegato FILE_1_Locandina Devicenzi.pdf 4.11 MB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto