Regione Veneto

Provvedimenti per la prevenzione e la riduzione dei livelli di concentrazione degli inquinanti nell'atmosfera. Livello 2 - Rosso. Raccomandazioni

Pubblicata il 13/01/2020
Dal 13/01/2020 al 29/02/2020

Ordinanza n. 3 del 9 gennaio 2020.

Si riportano le principali raccomandazioni:

Cittadini:

- usare il meno possibile l’automobile in ambito urbano e a privilegiare l’uso del mezzo pubblico e degli altri mezzi di trasporto non inquinanti;

- per l’alimentazione dei propri veicoli ad usare carburante a minor impatto ambientale (gasolio a basso tenore di zolfo, gasolio bianco, gpl, gas metano);

- adottare comportamenti individuali di salvaguardia della salute ed, in caso di concentrazioni particolarmente elevate di inquinanti atmosferici, ridurre il rischio di esposizione:

limitare l'attività fisica soprattutto nelle ore più fredde, per la maggiore concentrazione da PM10;

limitare l’apertura delle finestre (soprattutto mattino/sera per la maggiore concentrazione di polveri sottili);

limitare/evitare passeggiate all'aperto per le donne in gravidanza, anziani e persone con problematiche respiratorie;

limitare/evitare il fumo di tabacco, attivo o passivo (effetto sinergico).

- utilizzare, nei generatori di calore a pellet di potenza termica nominale inferiore a 35 kW, pellet che sia certificato conforme alla classe A1 della norma UNI EN ISO 17225-2.

Aziende di trasporto pubblico locale e privato:

- privilegiare l’utilizzo dei mezzi a minore emissione.

Imprese:

- effettuare ogni intervento possibile per garantire un’elevata efficienza e manutenzione degli impianti posti a presidio delle fonti inquinanti, in particolare per ridurre le emissioni in atmosfera, sensibilizzando gli operatori ad utilizzare veicoli a ridotto impatto ambientale.

Uffici pubblici

- ridurre ulteriormente la temperatura ammessa.

Settore Ambiente



Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto