Regione Veneto

PROVVEDIMENTI PER IL CONTROLLO E L'ABBATTIMENTO DELLA ZANZARA TIGRE IN ALCUNE VIE DEL COMUNE DI SAREGO

Pubblicata il 14/08/2019
Dal 14/08/2019 al 01/11/2019

ORDINANZA DEL VICE-SINDACO NN. 14/29 DEL 14 AGOSTO 2019.

Nella serata del 13 agosto 2019, il Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell'ULSS 8 - BERICA ha informato il Comune di Sarego in merito ad una "positività virus West Nile" riscontrata in un paziente residente nel Comune di Sarego, che recentemente non ha soggiornato all'estero nè in località situate al di fuori del territorio del Comune.
Il verificarsi di queste situazioni comporta la necessità di intensificare gli interventi di disinfestazione nei confronti dell'agente vettore del virus West Nile, individuato nella Zanzara Tigre, attraverso trattamenti sia larvicidi che adulticidi.
Nella mattinata di oggi 14 agosto 2019, il personale del Settore Ambiente ha eseguito un sopralluogo al fine di definire l'area di intervento.
L'area di intervento risulta essere costituita dalle seguenti vie:

- Via Alcide De Gasperi (S.P. 500) – Tratto compreso tra l’incrocio con Via Valle e l’incrocio con Via Busentin);

- Via Busentin;

- Via del Poggio – fino all’incrocio con Via Valle;

- Via Dante Alighieri;

- Via Piave;

- Via Valle;

- Via Rumor;

- Via Giuseppe Bonagemma;

- Via Floriani.


Il Comune di Sarego, che ha già contattato la ditta che segue il piano anti-zanzare, interverrà con trattamento supplettivo nelle aree di propria competenza quali caditoie stradali ed aree verdi delle zone interessate.
Tutti i proprietari di aree verdi che ricadono all'interno della zona hanno l'obbligo di intervento secondo le modalità definite dall'ordinanza nn. 14/29-2019.
Copia dell'ordinanza, già pubblicata in Albo Pretorio, sarà consegnata presso ciascuna abitazione

SETTORE AMBIENTE

 

 


Allegati

Nome Dimensione
Allegato ORDINANZA_Num_29_Atto originale.pdf 237.3 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto